Da qualche settimana ormai risulta difficile inventarsi nuovi passatempi per distrarre i più piccoli, costretti come sono a rimanere chiusi in casa a seguito delle direttive governative per contenere il coronavirus: ma una nuova funzione della realtà aumentata di Google potrebbe tornare utile per far passare qualche ora di svago ai bambini e agli adulti. L’azienda di Mountain View ha infatti sviluppato e presentato nei mesi scorsi un software che permettere di osservare varie specie animali a grandezza naturale attraverso la tecnologia della realtà aumentata.

Google e gli animali in realtà aumentata
I possessori di un device Android compatibile con AR Core o di un iPhone compatibile con AR Kit che desiderano immergersi nella natura stando comodamente seduti sul divano di casa propria potranno infatti approfittare della nuova funzione di realtà aumentata di Google, disponibile in Italia dallo scorso mese di dicembre. Basterà cercare i nomi dei vari animali nella barra del motore di ricerca (meglio se in inglese) per trovarseli direttamente nel salotto in tre dimensioni.

Dopo aver cercato il nome dell’animale che si desidera vedere sarà sufficiente andare sul riquadro con la scritta “Faccia a faccia a grandezza naturale con: [nome dell’animale]”. Successivamente premere il tasto “visualizza in 3D” per poi selezionare “Vedi nel tuo spazio”. A quel punto sarà possibile inquadrare la propria stanza con la fotocamera per vedere al suo interno la figura in 3D dell’animale selezionato a grandezza naturale. Al fine di poter visualizzare gli animali senza difficoltà si dovrà tuttavia disporre di uno smartphone o di un tablet con una versione del sistema operativo pari o successiva a Nougat o in alternativa un iPhone o un iPad con iOS 11 o versioni successive.

Gli animali disponibili per il momento nella nuova funzionalità di Google sono: “Cane, Gatto, Capra, Alligatore, Orso bruno, Rana pescatrice, Anatra, Aquila, Ghepardo, Pinguino imperatore, Lupo, Riccio, Leone, Cavallo, Ara, Polpo, Panda gigante, Squalo, Pony Shetland, Serpente, Tigre, Tartaruga.

 

Fonte: it.notizie.yahoo.com